Be Sociable, Share!

Vuoi diventare un matrimonialista. È sempre stato il tuo sogno lavorare con la fotografia e per questo motivo hai deciso di prepararti per bene. Sai quali sono gli accorgimenti a cui attenersi per scattare al meglio, sai anche quali sono gli errori da evitare. Hai perfino controllato l’attrezzatura e hai un corpo macchina di scorta in caso di problemi. Ma una cosa ti manca e lo sai bene: non sai come scattare foto di gruppo.

Matrimonio Elisa & Giovanni-311-4188

 

Foto di gruppo ai matrimoni, perché sono importanti

Le foto di gruppo non sono un elemento da sottovalutare. Fin troppo spesso sono intese come un complemento poco importante per un servizio fotografico ben riuscito. Invece no. Puoi essere un creativo, e puoi essere anche capace in quel che fai, ma se sbagli le foto di gruppo hai potenzialmente rovinato album del matrimonio dei tuoi sposi. Oltre che privarli di un bel ricordo fatto da mani e occhi professionali.

Per approfondire: come creare un portfolio di successo

Foto di gruppo in un matrimonio, tecniche utili

Ci sono alcuni accorgimenti che se seguiti bene, ti permetteranno di scattare delle foto di gruppo spettacolari. Questa che voglio darti è una scaletta con cui puoi orientarti, o da cui puoi semplicemente prendere spunto.

Disponi le persone  ordinatamente: non basta avvicinare le persone e fare click, no. È indispensabile dare armonia allo scatto. La fotografia è anche (e soprattutto oserei dire) estetica, e se di estetica si parla in un matrimonio è ancor più importante.

Spesso si pensa alle foto di gruppo come alle foto delle squadre di calcio ma non è così, cercate di disporre le persone non tutte in fila ma come se si dovesse comporre la scena di un quadro. Potreste disporle a coppie ad esempio, alcune sedute altre in piedi, date sfogo alla vostra fantasia ed il risultato è assicurato.

Matrimonio Virginia & Alessandro-499-9185

 

Interagisci con sposi e invitati: sii gioviale, falli sentire a loro agio, e nel momento di scattare, chiedi loro di guardare in camera, mi raccomando: niente smorfie! E, dopo il primo click, non farli muovere, per molti il suono dell’otturatore della tua reflex equivale al suono della pistola per i centometristi. Tu invece hai bisogno di più tempo e più scatti per essere sicuro di avere la foto perfetta.

Scatta molto: di solito c’è sempre chi non smette di parlare, chi chiude gli occhi. Oppure non te ne sei accorto che proprio in quella foto, alle spalle della foto degli sposi con i genitori fuori la chiesa, sta passando un turista, e magari ti sta pure guardando. Come fare? Semplice, fai più di una foto. Anche prestando la massima attenzione nella concitazione può sfuggire qualcosa, ricordati che nel dubbio è meglio avere delle foto in più che in meno: c’è sempre quella con l’invitato voltato, quella con la sposa che non sta proprio benissimo o con lo sconosciuto che ha deciso di rovinarti la foto.

Luce: è molto importante curare la luce, deve essere omogenea e non differire tra una persona e l’altra. Sposta le persone e costruisci il tuo scatto. Tuttavia in casi estremi puoi comunque fare una media e recuperare in post dal file grezzo, ed ecco per te un altro consiglio al volo: ricorda di scattare in formato RAW. In altri casi è possibile rimediare col flash esterno, accessorio capace di ammorbidire le zone d’ombra e moderare controluce troppo forti.

 

Obiettivo giusto: non puoi farti trovare impreparato, in spazi angusti è bene avere nella tua cassetta degli attrezzi grandangoli anche abbastanza spinti. Il grandangolo è adatto anche nel caso si voglia  fotografare il contesto. Se invece vuoi dare un’atmosfera più soffice e distaccata, quasi eterea, diaframma abbastanza aperto e focali più lunghe (dal 50mm in su) sono più indicate.

Matrimonio Silvia Federico-349-8941

Per approfondire: le pose da fotografare a un matrimonio

Le foto di gruppo nei matrimoni: cosa ne pensi

Questi sono i miei consigli per scattare foto di gruppo migliori. Sei d’accordo con me? Conosci altre tecniche utili? Parliamone insieme nei commenti. E ricorda non prendere mai sottogamba questo aspetto.

You may also like:

Be Sociable, Share!

Lascia il tuo commento!