Be Sociable, Share!

Gli anglosassoni lo chiamano engagement, noi preferiamo rimanere sul classico “promessa di matrimonio”, ma alla fine il concetto è questo: il fidanzamento è un momento importante per i futuri sposi. Motivo? Perché attraverso il fidanzamento si definiscono dei paletti importanti della vita comune.

D’altro canto la promessa di matrimonio è presente anche nel codice civile: gli articoli 79 e 81 regolamentano questo passaggio e sono ben precisi sul suo significato legale: non è un vincolo di matrimonio. Ovvero non c’è nessun obbligo da parte delle persone che definiscono questo passaggio a trasformare la promessa in un “sì” ufficiale.

Fotografare il fidanzamento futuri sposi a pistoia

Una prova ufficiale di matrimonio?
Più o meno. In realtà la promessa di matrimonio un tempo aveva un valore profondo. Era il momento in cui l’uomo chiedeva la mano della sposa al padre, ovvero il passaggio da una situazione di semi clandestinità a una sorta di ufficializzazione del rapporto.

Quindi il fidanzamento era un giorno di festa collettivo. Si organizzava un grande ricevimento, si chiamavano a raccolta amici e parenti, si preparava da mangiare e si stappava la bottiglia di vino buono per il brindisi. Anzi, per i brindisi. Non si lesinava in queste occasioni. La regia era riservata alla madre della sposa, e il momento topico era l’annuncio del fidanzamento con relativa consegna dell’anello.

Fotografare il fidanzamento bacio romantico al tramonto

Piccoli rituali
Oggi le cose sono cambiate, ma non troppo. La tradizione è viva, in particolar modo fuori dai grandi centri urbani. Dove, cioè, si è mantenuto il rapporto con le proprie radici. Ma anche chi vive in città vuole sfruttare questo giorno felice per festeggiare con amici e parenti. Quindi via verso la campagna o al mare, in agriturismo o nelle sale dei ristoranti affacciati sul mare.

Cosa è rimasto dell’antica tradizione? L’uomo non deve più sudare sette camicie per chiedere la mano della sposa, ma sono ancora vive quelle attenzioni che fanno del fidanzamento un momento speciale. Ad esempio, la mattina il fidanzato deve inviare un mazzo di fiori bianchi e l’anello deve essere un suo dono alla futura sposa. Inoltre i genitori del fidanzato regalano alla donna un oggetto d’oro appartenuto alla famiglia.

Fotografare il fidanzamento palazzo pitti firenze

E il fotografo?
Il fotografo racconta. Racconta quello che succede e quello che sarà il futuro matrimonio. Il servizio fotografico del fidanzamento è un’occasione per catturare un’aura informale, per definire un dettaglio della coppia che probabilmente non può ripetersi nella stessa misura quando arriverà il giorno del matrimonio.

Tu sai com’è il giorno del matrimonio, vero? Tempi stretti, passaggi obbligati, rituali che non si possono infrangere. Sempre che il meteo aiuti la coppia. Se c’è un po’ di vento o peggio ancora la pioggia tutto salta: impossibile trovare il tempo per una foto diversa. Il servizio fotografico prematrimoniale, invece, dà la possibilità al fotografo e alla coppia di confezionare un album diverso, informale. Ma non solo.

Il lavoro fotografico prematrimoniale serve anche a fare conoscenza: il fotografo prende confidenza con la coppia, cerca di capire qual è la soluzione ideale per ottenere il massimo dai protagonisti. Certo, si possono fare delle prove precedenti ma lavorare sul campo è sicuramente la chiave definitiva per ottenere risultati migliori.

E’ vero anche il contrario: con un servizio fotografico di fidanzamento la coppia si abitua al fotografo, prende dimestichezza con la presenza dell’obiettivo e di questo individuo che continua a ruotare intorno come un indemoniato (scusate, è il mio lavoro).

Ancora un motivo per fare le foto del fidanzamento: hai già del materiale fotografico per creare inviti e partecipazioni con un tocco speciale. A volte diventa un incubo scegliere il visual di questi biglietti, ma con una buona scelta fotografica puoi confezionare il materiale cartaceo dando un tocco speciale a ogni dettaglio.

Fotografare il fidanzamento dettaglio anello a bolgheri

Pronti per le foto prematrimoniali?
Un tempo il fidanzamento era un momento da festeggiare in famiglia. Oggi puoi scegliere tu cosa preferisci: fuga d’amore, ritrovo solitario, festa in compagnia degli amici, un fine settimana in montagna o al mare. Tu decidi la soluzione migliore, l’importante è vivere momenti indimenticabili. E con un buon servizio fotografico prematrimoniale questi momenti rimarranno sempre conte.

You may also like:

Be Sociable, Share!

Lascia il tuo commento!