Abbiamo scelto i fotografi di “Qualcosa di Blu” perché parlando con Sheila ed Enrico ci è piaciuta fin da subito la semplicità con la quale ci descrivevano cosa significava farsi fotografare durante il giorno del matrimonio e soprattutto il fatto che secondo loro non era importante stare in posa…e così è stato!

Lascia il tuo commento!